martedì 30 luglio 2013

La solitudine di Idrya


E' da troppo tempo che non aggiorno il blog! Devo assolutamente rimediare!

Prima di tutto, partiamo dal fatto che Lugia è il mio Pokémon preferito, che, sin da quando sono piccola, per me è femmina (e ci sono rimasta male nel sentire la voce maschile nel film "Pokémon 2 - La forza di uno" XD) e che avevo sempre desiderato catturarlo in uno dei videogiochi della serie (cosa che mi è riuscita con Pokémon Soul Silver per il DS) per chiamarlo Idrya.
Ebbene, la protagonista di questi due disegni è proprio Idrya, riconoscibile dalle lunghe ciglia e dal nastro con la campanella che ha al collo.

In quello di sinistra, che su DeviantART ho intitolato "Non voglio più essere sola...", mi sono immaginata un momento in cui la me stessa "allenatrice di pokémon" e Idrya partecipano ad una gara (per chi non lo sapesse, non sono le lotte, ma tipo "gare di bellezza").  Il pokémon crea, come da programma, due statue di Lugia, usando l'acqua e il ghiaccio. L'esibizione si sarebbe dovuta fermare qui, ma Idrya, da sola, decide di "dare vita" alle statue usando Psichico, cominciando a volare con loro, e nel frattempo lei pensa: "Non voglio più essere sola...". Questo perché Idrya, appunto, si sente sola (scusate le ripetizioni XP) sapendo di essere l'unica della sua specie.
Parlando del disegno... ammetto che è uno schizzo fatto a scuola XD Ho usato Photoshop dare l'effetto "matita blu", per inserire il baloon e per le bolle :)

In quello di destra, che su DeviantART ho intitolato "Non sono più sola...", c'è il "seguito" della vignetta precedente. In pratica, tempo dopo l'avvenimento della prima vignetta, Idrya incontra un Lugia maschio, scoprendo così di non essere sola. Commossa, comincia a piangere di gioia, mentre il Lugia maschio "la tiene per mano" e la accarezza, asciugandole le lacrime.
Questo è stato il mio primissimo tentativo di usare i retini :) Li ho scaricati gratuitamente dal profilo di ~screentones su DeviantART, e li ho applicati con Photoshop, aggiungendo anche un tocco di colore per non lasciarlo semplicemente in bianco e nero :)

E... boh, non so cos'altro scrivere. (Dopo 'sto papiro, credo sia anche ovvio XD) A parte che il secondo disegno, su DeviantART, ha avuto un successo che non mi aspettavo... io credevo di aver disegnato una gigantesca cavolata che nessuno avrebbe calcolato! XD

Bè, spero vi piaccia! ^_^

Lugia © The Pokémon Company
© Debora Rivasi