venerdì 23 novembre 2012

Angelo con lancia d'oro e gigli


Bene, cominciamo finalmente a postare qualche disegno!

Ho voluto cominciare dal disegno più grande che abbia mai fatto... e sì, perché è realizzato su un foglio grande 33 x 48 cm! Una faticaccia incredibile, visto che è stato realizzato tutto rigorosamente con tecniche tradizionali, ma ne sono piuttosto soddisfatta.


Riguardo la tecnica, ho usato matite colorate per l'angelo, gessetti colorati per lo sfondo e un mix di entrambi per realizzare i gigli. Le "bolle" in alto le ho fatte semplicemente cancellando leggermente il gessetto dal foglio ^_^
Purtroppo qui la qualità non è delle migliori... ho provato a scansionarlo (a pezzi, vista la grandezza), ma lo scanner mi uccideva letteralmente i colori... insomma, non si vedeva più niente! Dopo aver provato anche a fare due foto e ad unirle (era la foto che c'era precedentemente) e aver visto che comunque mi "sballava" i colori, ho provato a fare una foto tenendolo nella cornice in cui è (mia madre ha insistito a volerlo appendere nel salotto XD), e così sono finalmente usciti i colori giusti! (l'azzurro che fa da cornice è un cartoncino colorato per coprire il legno/sughero sotto.)

Se penso a come è nato questo disegno... tutto ha avuto inizio da un sogno. Esatto: ho sognato una ragazza, ma ricordavo solamente la gonna del vestito e le grandi ali. La mattina dopo, in un momento di noia a scuola, l'ho schizzato velocemente sul quaderno di italiano. Uno schizzo microscopico alto appena 5 cm che è rimasto fermo per anni, anche se desideravo sin dal primo momento di realizzarlo in grande. Dopo anni, finita la scuola e non avendo più lo studio che occupava il mio tempo, l'ho fatto :)
E adesso... e nel salotto, bello incorniciato: mia madre dice che è di sua proprietà! XD

Vabbè, scusate il papiro... spero vi piaccia :)

© Debora Rivasi